Abbiamo sempre saputo che utilizziamo il nostro cervello solo in minima parte… con il TRAINING NEUROVISIVO si possono stimolare le connessioni nervose tra neuroni ed istruire l’area V1 della corteccia visiva cerebrale a vedere meglio. Senza il supporto di farmaci e senza alcun intervento chirurgico, questa metodica agisce come una sorta di fisioterapia per la vista: un programma di sedute personalizzate, in grado di allenare e stimolare il cervello, che si eseguie direttamente dal computer di casa propria.

E’ adatto nei casi di OCCHIO PIGRO, incompleto recupero dopo CATARATTA o CHIRURGIA REFRATTIVA, IPOVISIONE da difetti visivi lievi, in caso di maculopatia o di albinismo…

 

Prenota una valutazione da un oculista esperto in questa metodica.